Campionato Svizzera tedesca / Ticino 2022. Il resoconto

«Zurück

12.05.2022 17:18 Uhr
Jack Schmidli (Traduzione: Franca Roncoroni)

Foto con il telefonino: Jack Schmidli 

Dopo una pausa di tre anni a causa della pandemia, i pugili hanno finalmente potuto competere di nuovo in un campionato questo fine settimana a Will SG. Con 83 iscrizioni (di cui 12 pugili femminili), l'interesse è stato piacevolmente alto. Ieri, domenica, i nuovi campioni DT sono stati scelti in 21 finali. Il club di boxe di Glattbrugg celebrato come squadra campione.

I pesi piuma junior Ledion Berisha (BC Luzern), Omar Ozan, pesi welter leggeri, categoria juniores, (Fight Club 44, Frenkendorf), Moreno Jüni, pesi leggeri, categoria giovani (Boxing Kings Bern) e Jordan Biloa (Scorpion Gym Schaffhausen) hanno ottenuto una medaglia d'oro come nel 2019.

Dopo tre anni di assenza dal ring, il tre volte campione svizzero, campione DT e vincitore del Trofeo Robert Nicolet, Andri Beiner (Box Team Thun Oberland) ha festeggiato un come back di successo. Ha sconfitto Rahmatullah Hayati, Cihat Lochbrunner e Michel Gross senza se e senza ma per diventare il nuovo detentore del titolo dei pesi welter DT.

Anche Ilyas Ivgen (BR Baden), che sta bene, non ha lasciato perdere nulla. Dopo due vittorie di sabato, ha vinto la finale dei pesi medi leggeri contro Gian Gmünder (SR San Gallo) da RSC al secondo round.

Anche il peso medio Mohamed "Little Smokin' Joe" Kamara della Boxing Factory, Uetikon am See, che è ancora poco conosciuto in questo paese, è stato in grado di presentarsi molto bene. Il pugile, che ha boxato in modo molto variabile ed era pieno di gioia di vivere, ha iniziato la sua carriera nell'ottobre 2021 e si è registrato per il DTM con solo tre incontri in un record. 

Dopo le vittorie contro Alan Tantardini (BC Riazzino) e Deniz Umeri (BC Bern), ha anche fatto un po' di fatica nell'ultimo incontro di ieri e ha sconfitto al secondo round Jan-Marco Mettler (Box Ring, Zürichsee Horgen) contro RSC-H.

In futuro è prevedibile anche il peso medio Marhu Kamanga (categoria giovanile).

L’allenatore della Nazionale Federico Beresini tiene d'occhio il giovane da tempo. La sua netta vittoria al secondo turno contro Andrin Wüthrich (Boxen zur Bildung), che per la prima volta ha combattuto una battaglia seria, non dice molto. Il grande talento del giovane lucernese è comunque inconfondibile.

È stata una sorpresa nel combattimento finale dei pesi piuma tra l'esperto Hugo Castillo (Olympic Boxing, New Generation Rheintal, 16 incontri) e Nicolò Gaggioli (BC Ascona, 5 incontri). Castillo ha combattuto troppo teso, ha cercato la vittoria "rapida" e ha perso con un punteggio di 4:1.

Anna Jenni è ancora sulla strada del successo. Il giorno del suo compleanno, la nativa di Lucerna si è fatta un regalo battendo in modo convincente e unanime Yidan Fischer (Boxing Kings Bern) ai punti.

Il supermassimo Jordan Biloa (Scorpion Gym Schaffhausen) si è vendicato di Fabio Buffolino (Boxing Kings) per la sconfitta subita nel novembre 2019 contro lo stesso avversario. Jordan ha sconfitto il suo avversario in modo molto convincente da RSC al terzo round e ha detto al cronista dopo il combattimento: «Ora è uno contro uno. Ai Campionati Elite di Ginevra avrò un vantaggio di due a uno".


***

Come era prevedibile, il campionato è stato nel complesso a un livello mediocre a causa della pausa legata alla pandemia, anche se i singoli pugili sono stati abbastanza convincenti. Il Boxing Club Glattbrugg è diventato campione della squadra. Il duro lavoro di Rajko Bojanic e Timur Topçu continua a dare i suoi frutti. Successo anche del Boxing Club Ascona (2° posto) e dei Boxing Kings. Il presidente di SwissBoxing Andreas Anderegg ha premiato Sandra Brügger, top boxer di lunga data e di grande successo: "Sandra ha fatto molto per il nostro sport, per il quale siamo infinitamente grati".

Il Boxing Club Will merita un grande complimento per l'ottima organizzazione del campionato. Andrea Mammoliti e il suo team hanno fatto un ottimo lavoro.


Tutti i risultati del Campionato DT 2022

Sponsoren

Partner